PONTITIBETANI

Zone Temporaneamente Autonome

pronosupinazione dell’avambraccio con braccio addotto perpendicolarmente all’addome

2 commenti


ci sta che nella vita di ogni bloghessa debba arrivare il momento: noi e loro.

lo so, devo ancora analizzare bene il fenomeno, osservarlo, annusarlo e ferinamente saltargli addosso.
i blog femmina sono più mixati, temi e questioni si moltiplicano e intrecciano(casa figli lavoro politica ricette punto croce sesso religione libri cultura paura emozioni.
quelli maschi (pochi sono quelli che ho visitati, in proporzione) belli precisini e coerenti.
sintesi, oggetti singoli, pulizia. (concettuale)
si muovono diversamente.
lo ammetto: non capisco un c**** degli uomini.
alieni.
si amano, ci si appassiona di loro. ti travolgono o li travolgi.
ma capirli: niet, zero, nada de nada!
un mistero.
mistero ambulante e peraltro sempre in crisi:
  1. nella prima fase 12/28 per via del sesso, devono arrivare a farlo e farlo bene e poi farlo spesso (ok va bene, opzione assai condivisibile ma non ne farei una priorità esistenziale)
  2. nella seconda fase 28/35 realizzazione e carriera. devono riuscire a realizzarsi: altra priorità esistenziale. ma perchè solo carriera?? crisi se lavorano troppo, se il lavoro non è quello che volevano, se lavorano poco, se non lavorano, se il lavoro è bello ma l’orario no, se lo stipendio è buono e il capo uno *****, o i colleghi insopportabili e via discorrendo.
  3. terza fase 35/45  grande autostima verso se stessi se hanno un reddito molto soddisfacente, altrimenti crisi! la maggioranza non ha mai il reddito sufficiente a soddisfare l’autostima
  4. quarta fase 45/55 crisi prepensionistica. …. , qualche acciacco fisico, il lavoro cambia e ci si dovrebbe aggiornare ma è arrivato il trentenne affamato e arrembante che scava sotto
  5. le fasi successive non mi sono ancora note!
non è che … se incominciassero a fare le cose in multitasking, come la loro compagine femminile ….  finirebbero più contenti?
però, lo so, è un mio problema!
ps. è vero, come diceva il mio amico, questo è un blog personale.
il suo lo è assai meno.
ma appunto è un uomo, altro mistero.
monica
Annunci

2 thoughts on “pronosupinazione dell’avambraccio con braccio addotto perpendicolarmente all’addome

  1. Grazie della visita e tanta fortuna anche a te!
    Momma55

  2. Grazie della visita e tanta fortuna anche a te!
    Momma55

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...