PONTITIBETANI

Zone Temporaneamente Autonome

vedere un film … inatteso

6 commenti

l’ospite inatteso

è un film inaspettato e visto a scatola chiusa.

non mi attendevo di scoprire negli usa un fenomeno immigratorio così simile al nostro, centri di detenzione, fermo dei clandestini senza permesso di soggiorno …

nemmeno credevo di trovare uno sguardo così diverso su questo fenomeno.

avevo i miei bei preconcetti sulla capacità del cinema americano di non usare luoghi comuni.

tristemente mi sono accorta che anche il migliore dei film italiani non riuscirebbe ad avere quella stessa serenità narrativa, o magari sono io che non riesco più a vederla. oramai l’atteggiamento completamente isterico che contraddistingue ogni ragionamento sui fenomeni migratori in italia impedisce ogni altra possibilità.

la mia testa è scossa da questi continui e rabbiosi distinguo.

quel film mi ha permesso di fare pace con il mio guardare il mondo, vedendo tutto ciò che sta attorno, cioè non il fenomeno migratorio, ma una cultura, e l culture, i sentimenti, gli affetti, la delicatezza, le paure, le insicurezze (il film parla anche delle paure dopo l’11 settembre a new york), la quotidianità di chi ha le sicurezze del lavoro sicuro e chi si porta dietro la precarietà della vita, e di come le cose in realtà non stiano sempre proprio così.

mi sono anche vista nel mio essere piena di preconcetti verso il cinema usa, e ho finito per ricordarmi che i pregiudizi servono proprio per essere smontati, per farci accedere a un livello di conoscenza maggiore ….

Annunci

6 thoughts on “vedere un film … inatteso

  1. Grazie di questa segnalazione. Avevo anch’io i miei preconcetti ma in effetti come te mi sono ricreduta. E ne sono ben felice perché ho visto ottime cose.
    (finalmente sono riuscita a mettere il link giusto)

  2. nota tecnica: la prima volta che si posta sul blog il commento è monitorato dall’amministratore, poi si può postare sempre perchè si viene registrati …

  3. Pre- concetti. Idee fatte prima di … da noi la gennnnte si pone il problema?

    • lo spero.
      spero nello sfinimento che viene dal veder solo litigare, insultar, infamare, vomitare astio e bile, dalla fatica che viene dall’ignorare le cose buone, dall’aver solo paura …

      non è roba che stanca?

  4. l’ho visto. ed è piaciuto anche a me (altrettanto piena di preconcetti).
    (bella la tua casetta nuova… anche se mi ero affezionata all’altra!)

  5. Un film molto, molto bello che colpisce dritto al cuore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...