PONTITIBETANI

Zone Temporaneamente Autonome

parlare, capire, contraddire ……… e c’è chi urla

3 commenti

Urlareil fastidio sempre è più elevato vedendo la maggioranza di trasmissioni tv, o leggendo molte edizioni on line dei giornali, fastidio che mi induce a privilegiare i tempi dei blog, della radio, dei libri … (l’urlio continuo mi è fastidioso)

evidentemente non sono la sola:

http://www.unita.it/news/culture/90568/un_patto_contro_chi_urla

http://www.studiodedalo.net/CronachePedagogiche/?p=186

per capire e pensare, c’è bisogno di tempo, di capire cosa viene detto.

Annunci

3 thoughts on “parlare, capire, contraddire ……… e c’è chi urla

  1. avevo letto anch’io l’articolo su l’unità e non posso che concordare: dà così fastidio la caciara… ma resto dell’idea che lo facciano apposta, per confondere, perchè non si capiscano le pecche, non si vedano le falle.

  2. Problema complesso. Logica, etica, tecniche comunicative, bulimia informativa … sì tempo, ci vuole tempo, ma oggi è un bene di lusso il tempo.

    • @erinni .. certo anche (infatti chi può usa la rete per sfuggire e andare a cercare gli scarti, dove stranamente si trovano questioni taciute e scomode .. o no?
      @grigio
      esproprio proletario si chiamava ai miei tempi.
      ma facciamoci ‘sto esproprio cronologico .. allora!!!!!!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...