PONTITIBETANI

Zone Temporaneamente Autonome

Che? Mi sto diventando buddhista?

2 commenti

Stati febbrili (?)
Mettendo in ordine qui e là aumenta la sensazione che amare (le cose, il lavoro, gli amori) sia un fare potentemente connesso con la bellezza. Che sia immettere bellezza. E ogni amare/fare ha una sua bellezza da immettere, vedere, curare, aggiungere, semplificare, riordinare. Per poi sorriderne. E ricominciare.

Annunci

2 thoughts on “Che? Mi sto diventando buddhista?

  1. Ciao non meravigliarti e non provare sbigottimento.Ho partecipato ai gruppi budditi:hanno una serena convinzione rendere la vita significativa e tale elaborazione è collegata ad uno affettuoso frateno rapporto di solidarietà.Non apprtengo ad alcun gruppo ora perchè talvolta si arriva al feticismo(non frequnte)ma stando nel gruppo ami l’umanità dei tuoi fratelli e consideri la divinità quale potenza che sprigiuona la tue azioni.Buddha è venerato,io lo considero un uomo di eccezionale potenza alfredo

  2. grazie, una bella risposta Alfredo. e una serena giornata a te

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...